Cerca nel blog

venerdì 3 settembre 2010

Grazie Maurizio



GIOVANE E' LA NOTTE SE LA LUNA TI STA A GUARDARE





Ti prego non guardare il silenzio che ti circonda
in un attimo di sconforto.
Lascia il velo della malinconia al sorriso che ti fa bella.
Non costruire musei di nuvole
che d'ombra trovano la notte
e lascia alla saggezza il colore del mare.



Hai dipinto di stelle i tuoi sogni e ne hai fatto pareti,
adesso chiudi gli occhi e continua a sognare.

MAURIZIO


QUANDO ERO PICCOLO ANCORA






Quando ero piccolo
volevo volare per raggiungere le stelle
quando ero piccolo volevo studiare per capire
come la luna andava a dormire in mezzo al mare...
Quando ero piccolo
non conoscevo la guerra.
Quando ero piccolo...
volevo volare.
Ora che sono grande capisco che era meglio il mondo da piccoli
e rimango a guardare.
MAURIZIO




UN GRAZIE DI CUORE A MAURIZIO PER QUESTI VERSI A ME DEDICATI!!


4 commenti:

... daisy... ha detto...

La prima poesia è veramente toccante... me la sono letta e riletta... è bellissima.
Non costruire musei di nuvole
che d'ombra trovano la notte...
ho la pelle d'oca... e non sto scherzando.

Maga di Endor ha detto...

Contracambio il commento di Maurizio per me...ha la vena artistica nel sangue, il foto/Poeta, é un artista a 365°
notte tesoro
Lilly

UIFPW08 ha detto...

Claudia carissima, ti ringrazio di cuore per aver dato luce alle mie parole tra le tue parole..ti ringrazio per avermi regalato un sorriso.
Con affetto
Maurizio

☆ღ )O(Claudia)O( ღ☆ ha detto...

Grazie a te, caro Maurizio...
Sei stato tu a strapparmi un sorriso..e a regalarmelo nello stesso tempo!!
Un bacio

.

.

Archivio blog