Cerca nel blog

lunedì 17 ottobre 2011

Il giudizio della donna


More about Il giudizio della Donna

Ho iniziato questo libro carica di entusiasmo...che è andato scemando man mano che proseguivo nella lettura! E' il primo libro che leggo di questa autrice e ne sono rimasta profondamente delusa. Ho dato due stelline solo perché alcuni temi trattati sono interessanti. Ad ogni modo lo stile è ridondante, con periodi molto lunghi che, a volte, ti fanno perdere il filo della frase. In sostanza il succo di quello che il testo contiene si sarebbe potuto esaurientemente esprimere nella metà delle pagine di cui il libro si compone. Inoltre, e questo credo che abbia ifluito in maniera decisiva alla mia delusione, non condivido affatto il punto di vista dell'autrice, l'eccessivo femminismo che trapela a volte dalle righe, e il latente e sottile senso di scoraggiamento che viene dato, volutamente o no, alle potenziali "ricercatrici" della Grande Madre e della Sua voce e, soprattutto, lo sfrontato atteggiamento egoico che viente manifestato, quasi come se la d'Ariès fosse l'unica detentrice degli antichi misteri...
La spiritualità è cosa ben diversa dalle religione e viene vissuta dall'individuo in maniera soggettiva e con vie diverse, ogniuna potenzialmente giusta... Prima di pubblicare il testo qualcuno , alla nostra autrice, avrebbe dovuto ricordarlo! 

Autore: Ada d'Ariès
Numero pagine:
Voto: 5

1 commento:

Bacio di Dama ha detto...

E già, la spiritualità é un sentire il richiamo del divino in tutto ciò che E' e vive intorno, dentro, di noi, e in tutto ciò che respiriamo e non vediamo. La religione é un dogma, un insieme di rituali e simboli che identificano un pensiero...

(ti seguo)

.

.

Archivio blog