Cerca nel blog

sabato 31 luglio 2010

Vorrei raccontartelo nel silenzio...






Il tempo scorre
incessante
lento
come carovane in un deserto infuocato
sfiorando la mia anima
in sfumature di colorati tramonti.
Passano i giorni
ed io giacio
sospesa
su un filo di cristallo
lungo l'orizzonte di meraviglia
che si dipana dalle radure dei miei occhi
ad attendere
un'alba ora lontana.
Nuova linfa nelle mie vene
scorre impetuosa
come il fiume che straripa
divorando i raccolti.
Nuovi occhi
quelli dell'anima mia
stupita dalla magia
e dalla bellezza
di un Aprile in boccio.
E il fuoco del mio corpo
danza in mille fiaccole di stelle
esplodendo in meteore
di luce e polvere di luna.
Silenzio apparente
nasconde
i tumulti e gli urli
di un cuore
in attesa..
Malinconia
di ciò che non esiste..
Fantasie solitarie e segrete.
Potrei scrivere le parole
più belle
ma nulla varrebbe a spiegare
il canto dell'anima
che tramutato in vento
vorrei arrivasse a te
a sussurrarti
siorandoti le mani
che mi manchi..
E vorrei raccontartelo
nel silenzio
con un bacio...


4 commenti:

Pure Poison ha detto...

Nessuna Fantasia... per bella che possa apparire, può essere più MeravigliosaMente autentica della Realtà che riusciamo a tesserci attorno.

Il nostro Mondo, il nostro Universo ... costernati di Presenze ed Assenze di chi ci manca pur Essendoci ... di Chi è sempre Presente anche se Lontano.

Essenze che si Uniscono Esplodendo in Gioiose Malinconie ed intessendo Felicità avvolte in coltri di Nebbia.

Il Silenzio di un Bacio ...
Mille parole in un solo Gesto.

nedjma ha detto...

Claudia, come mi piace l'espressione 'giacio sospesa', sai, la uso spesso anche io nelle mie poesie...é una sensazione che ti da la dimensione esatta di quel che sei...una creatura sospesa come in una bolla d'aria, vibrante e allo stesso modo...taci...in una quiete dove c'è assenza del tutto...come in una costante meditazione...si aspetta il cambiamento
Un abbraccio fortissimo dolce!
Lilly

Follementepazza ha detto...

per caso sn arrivata a questo blog attratta dal mio stesso nome..hihi.
sono rimasta quasi stupefatta dal risentirmi anche un pò nelle tue parole.
Spero la mia intrusione.

taoista ha detto...

Grazie per essere passata a visitare il blog.

La poesia che pubblichi mi pare essere particolarmente intima, e mi pare manifesti uno stato d'animo alla ricerca di serenità che appaghi l'esistenza.

.

.

Archivio blog