Cerca nel blog

sabato 8 maggio 2010

Ascoltami






Ascoltami
Ma non ascoltare la mia voce
Ascolta il mio silenzio
che urla nell'oscurità del sentiero
serrato..
Che geme e piange
tra le voci e i canti
della banale indifferenza...
Che non osa rivelarsi
per paura di essere deriso,
respinto.
Ascolta i miei battiti
che mai come ora si affinano ai tuoi,
e come lancette di un vecchio orologio
ormai smarrito e arruginito,
inaffidabili,
perdono la cognizione
di ogni altra cosa nel tempo e nello spazio,
e segnano le ore e i minuti sulla base dei tuoi movimenti
e delle mie emozioni...
Ascolta i miei sussurri
che lievi, cercano di catturare,
invano,
i tuoi sensi
così distanti e impreparati
al miracolo della poesia;
sussurri che si rivolgono a te
che, cieco e distratto,
non riesci a percepire
questo mio gemito celato
dai sorrisi...
Questa mia sottile e raffinata emozione
che segretamente è esplosa
e all'ombra svanisce
senza essere capita
e consolata..
Poiché la rosa è appassita
prima di essere ammirata!
Osserva i miei movimenti
che volgono a te
verso qualunque strada essi si dirigano
come i rami dell'albero
che, partendo dal tronco,
affondano nella stessa radice.
Ascolta la mia anima
che si apre a te
e vedimi come io vorrei farmi vedere...
Apri gli occhi e inizia a volare!
E se non riuscirai a fare tutto questo,
per favore, stammi lontano,
volgiti altrove
e lasciami libera
di volare da sola..
di attraversare il cielo,
le nuvole, le stelle
le acque dei mari
e seguire il riflesso della
luna che, generosa,
accompagna le mie lacrime
fino alla rinascita dell'aurora...
E in quel momento, quando
il sogno è svanito e il sole
saluta il mondo,
io saluterò te,
con sorrisi di tenerezza,
e ti chiuderò il mio cuore
per vivere un nuovo giorno senza rancore...




12 commenti:

zoé ha detto...

E' splendida .. Mi sono emozionata nel leggerla .. sarà che la sento così vicina a me. Complimenti .. bravissima. Sei una persona speciale e molto sensibile che si merita di volare nel suo cielo giorni infiniti liberi dal rancore.

DIANA B ha detto...

Bellissimi pensieri carichi di sentimento, tenerezza, nostalgia che emozionano.
Sei riuscita, nonostante tutto, pur nel ricordo che ti tocca l'animo, a non serbare rancore.
Si, carissima, meriti di volare
in alto libera.
Un abbraccio
Bruna

pazza innamorata ha detto...

veramente bella complimenti!!

upupa ha detto...

Che meravigliose parole...emozionano....

☆ღ )O(Claudia)O( ღ☆ ha detto...

Grazie Zoè,
mi fa piacere lasciare un brivido di emozione per chi legge le mie parole che sono sentite profondemente, soprattutto in questo periodo della mia vita che amo e che odio!
Mi ha fatto piacere ricevere la tua visita... Ti abbraccio

☆ღ )O(Claudia)O( ღ☆ ha detto...

Cara Diana B,
odio provare rancore! Il rancore è come l'invidia... logora e uccide soprattutto chi ne è afflitto! Io, nonostante la sofferenza, che comunque ritengo in parte una condizione privilegiata dell'essere umano, gioisco per quello che provo per il semplice fatto che non mi fa sentire sterile, ma viva ogni secondo che passa...e questo è l'importante!
Un abbraccio e grazie per la visita sempre gradita!

☆ღ )O(Claudia)O( ღ☆ ha detto...

Pazza innamorata,
grazie per la visita e i complimenti!
A presto...

☆ღ )O(Claudia)O( ღ☆ ha detto...

Upupa,
grazie anche a te!
Anche tu sei sempre la benvenuta nel mio spazio! Un abbraccio..

Lilly ha detto...

Sei una poetessa nell'anima Claudia, non fermarti mai
Lilly

Pure Poison ha detto...

Al contrario di molte parole, i Silenzi non sanno mentire.
Un grande passo per andare Oltre l'imparare a comprenderli appieno.

MARCO COIATELLI ha detto...

Complimenti del Brasile !!!
Bellissimo Blog...
Auguri...
http://marcocoiatelli.blogspot.com
A presto...

Anonimo ha detto...

Bravissima non c'é che dire. I tuoi versi sono pura emozione.

Voglio leggere tutto il blog con colma per assaporare bene ogni scritto.

Un abbraccio.
DAniele P.

.

.

Archivio blog